Ago 16

Lotteria sagra Sclaunicco 2016

Parrocchia S. Michele Arcangelo
Festeggiamenti Sclaunicco 2016
ESTRAZIONE 15 AGOSTO

LOTTERIA
1, Tour a Lubiana e laghi Plivice N. 3207
2. Buono spese € 250 Friulmarket N. 674
3. Buono spesa € 150 SME N. 2512
4. Drone N. 4989
5. Macchina sottovuoto N. 1150
6. Materasso matrimoniale gonf N. 1970
7. Orologio da parete N. 4665
8. Buono spaccio carne Pitaccolo N. 832
9. Buono spesa IP Campoformido N. 2851
10. Buono cena 2 pers. Agr. Pituello N. 1178
11. Buono spesa Iob S. Maria N. 245
12. Buono spesa latteria di Mortegliano N. 526
13. Buono “Sprecomeno” Castions di Str. N. 409
14. Confezione regalo “Lucia Fantasy” N. 3174
15. Buono spesa Az. Agr.Tavano&FongioneN. 4028
16. Buono “Extroversa” Lavariano N. 2085
17. Buono spesa “Da Giordana” N. 3345
18. Confezione regalo Ponte Diana N. 3104
19. Prodotti cosmetici biofarma N. 454
20. Buono spesa “Calzolegno” Pozzuolo N. 1225
21. Buono Laura Style S.Maria N. 120
22. Buono spaccio carne Pitaccolo N. 4744

I premi devono essere ritirati entro 30 giorni dalla data di estrazione telefonando al 0432 764431 ore pasti
I numeri vincenti sono pubblicati sul sito www.lapipinate.it

Lug 28

I savorgnan e il contado di Belgrado

Gen 02

Epifanie a Sclaunic – Martedì 5 Gennaio 2016

 

Programma:

Ore 20:15
Ritrovo presso la chiesa per assistere al concerto del coro
«La vôs dal cûr» di Laipacco

Omaggio in musica a Settimio Nazzi
con repertorio della cantoria di Sclaunicco

dirige: Pasianotto Walter

Ore 21:15
Partenza corteo accompagnati dal gruppo
I BANDARÒTS,
dal STRIÒN e le sue simpatiche Befane

Ore 21:30
Accensione del PIGNARÛL e lettura del
STROLIC PAESAN

Mentre il pignarûl brucia, si potrà trarre gli auspici bevendo cioccolata calda e vin brulè, assaporando dolci di stagione. Riscaldati dalle fiamme del falò si continuerà ad ascoltare le allegre note dei BANDARÒTS e nel frattempo non si escludono …colorate e rumorose sorprese!!!!

in caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a Mercoledì 6 gennaio alle ore 18:00

Nov 11

ne manie di sassins – Replica a Blessano sabato 21 novembre 2015

Anche a Blessano replichiamo il lavoro brillante preparato quest’anno!!!

Commedia in lingua friulana scritta da Sereno Mentil e diretta da Giuseppe Serafini.

Vi aspettiamo per ….

Ridi di …murì!

 

Nov 11

sabato 14 novembre ore 20.45 replica dello spettacolo teatrale Ne manie di sassins

La compagina teatrale de “La Pipinate” di Scalunicco presenta lo spettacolo teatrale
NE MANIE DI SASSINS
di Sereno Mentil, per la regia di Pino Serafini,
all’interno della rassegna teatrale autunnale di Castions di strada.
Il divertimento è assicurato.

ore 20.45

Lug 04

Comunicato stampa

“I Savorgan e il contado di Belgrado”

Un percorso attraverso i luoghi e la storia dell’antica giurisdizione.

Belgrado di Varmo è un piccolo paese del Medio Friuli, situato sulla sponda sinistra
del Tagliamento luogo di risorgive attraversato dal Varmo, apparentemente anonimo,
ma con un grande passato alle spalle.
Il 25 agosto del 1515, il nobile friulano Girolamo Savorgnan ricevette dal doge
Leonardo Loredan il contado di Belgrado, come ricompensa per i servigi resi nella
difesa di Osoppo contro le truppe austriache. Alla Contea di Belgrado ed al suo
castello erano soggette le ville di San Paolo, Mussons, San Pietro, Rivis, Villacaccia,
Nespoledo, Santa Maria di Sclaunicco, Bertiolo, Flambro, Lestizza, Bicinicco,
Sclaunicco, Talmassons, Torsa e, in parte, Teor. Il feudo rimase alla famiglia
Savorgnan fino alla caduta della Serenissima nel 1797.
Nel cinquecentesimo anniversario dell’investitura, la Pro Loco “La Tor” di Belgrado
ha voluto ripercorrere questi tre secoli di storia attraverso la mostra itinerante per testi
e per immagini “I Savorgan e il contado di Belgrado”.
Il progetto, realizzato grazie al sostegno della Fondazione Crup, che investe in modo
continuativo nelle iniziative volte a valorizzare l’arte e la cultura del territorio, e al
contributo della Banca BCC di Basiliano, è stato curato dalla dott.ssa Laura
Guaianuzzi e dal dott. Michelangelo Marcarelli, che hanno riproposto in una serie di
pannelli iconografici ed esplicativi alcuni dei momenti più significativi di quel tempo,
basandosi su un’attenta lettura e studio di documenti antichi, fra cui testamenti,
sentenze, inventari, atti giudiziari ed accordi matrimoniali.
L’esposizione si articolerà in un percorso attraverso gli antichi territori della contea,
grazie alla collaborazione avviata tra la Pro Loco La Tor di Belgrado e
l’Associazione Culturale “Il Cidul” di Torsa di Pocenia, il Circolo Culturale
“Giuseppe Bini” di Flambro di Talmassons, il Circolo Culturale e Ricreativo “La
Pipinate” di Sclaunicco di Lestizza, il Comitato Festeggiamenti Mussons di Morsano
al Tagliamento, la Parrocchia “San Martino Vescovo” di Nespoledo di Lestizza e le
Pro Loco di Gris–Cuccana di Bicinicco, Rivignano di Rivignano-Teor, Rivis di
Sedegliano, San Paolo di Morsano al Tagliamento e Vil di Var di Varmo.
Nel corso dell’anno 2015 e sino al 2016, la mostra itinerante verrà di volta in volta
allestita nelle varie località sopra riportate con il patrocinio dei relativi Comuni e sarà
presente alle fiere di San Simone a Codroipo e dei Santi a Rivignano. Per ogni
appuntamento è prevista una conferenza inaugurale su un tema specifico, oltre ad una
sezione appositamente dedicata, con avvenimenti e curiosità legati al contesto locale.
L’intero progetto sarà presentato venerdì 10 luglio 2015, alle ore 20.45, presso la
sede della pro loco “La Tor” a Belgrado di Varmo, con interventi dei curatori e del
professor Angelo Floramo, responsabile della valorizzazione del patrimonio
contenuto nella storica Biblioteca Guarneriana Antica di San Daniele. Il primo
appuntamento è previsto venerdì 24 luglio, in occasione della Festa della trebbiatura
di Bicinicco.
Maggiori informazioni su: www.prolocolator.it.

Mag 05

Rappresentazione nuovo lavoro teatrale

Sabato 9 maggio alle 20.45 presso l’Auditorium comunale di Lestizza avrà luogo il debutto stagionale della nuova commedia (primizia assoluta) di Sereno Mentil “Ne manie di sassins” (sottotitolo: ti copin par une monade), messa in scena dal gruppo teatrale del nostro Circolo LA PIPINATE. 

Regia di Giuseppe “Pino” Serafini.

Replica domenica 10 maggio ore 17.00 sempre in aiditorium.

Commedia in lingua friulana, in due atti, con numerosi momenti di ilarità nata da fraintendimenti e inconsueti doppisensi.

in questi periodi tristi ciò di cui abbiamo bisogno sono due risate in compagnia della nostra…. Compagnia!

vi aspettiamo!

INGRESSO GRATUITO

Il Circul Culturâl e Ricreatîf  “La Pipinate” di Sclaunic
e la sô compagnie teatrâl

a presentin

NE MANIE DI SASSINS
(ti copin par une monade)
di Sereno Mentil

Regjie
Giuseppe SERAFINI

Personagjos e Atôrs

Memo Domini….Luca PAGOT
Berta………………..Raffaella TAVANO
Luca…………………Paride DANIELE
Margherita……….Ada NAZZI
None Caterine…Doriana TAVANO
De Vitis…………….Stefano PANDOLFO
Davide……………..Alì HENTATI

Sene
Flavia ZORZINI

Costums e sugjeriments
Tina MARTINUZ & Lucia NAZZI 

Lûs e musiche
Marco MARTINUZ

Montadôrs
Amilcare MARTINUZ & Andrea MORO

Sbelets e petenadures
Sara PISTRINO & Silvia SERAFINI

Listizze – Auditorium

Sabide 9 di Mai aes 20:45
Domenie 10 di Mai aes 17:00

 

 

 

Ott 20

Rappresentazione teatrale a Valvasone (PN) Sabato 8 novembre 2014 presso Auditorium

Il Circul Culturâl e Ricreatîf ”La Pipinate” di Sclaunic e la sô compagnie teatrale a presentin une commedie in doi ats di Roberto Vera
voltade par furlan di Maura Coppino
regie di Giuseppe Serafini

Personacs – Atôrs:
Walter Bombardieri – Luca Pagot
Adeline, la femine – Raffaella Tavano
Beatrice, la fie – Sara Pistrino
Severino Mangjarat, il boâr – Paride Daniele
Rugjeri, il nevôt – Luca Stocco
Ludovico Ludovici Mirabello, il marchesin – Jacopo Ratano
Teodoro, il marchês – Stefano Pandolfo
Letizia, la marchese – Doriana Tavano
Barbara, la marchesine – Ada Nazzi
Riccardo Acquistapace, l’esatôr – Ali Hentati

Costums – Lucia Nazzi e Clementina Martinuz
Sbelets – Silvia Serafini
Senografie – Flavia Zorzini
Tecnic lûs e audio – Marco Martinuz
Montadôrs – Andrea Moro e Amilcare Martinuz

Ce si ae di fa se la fie a ûl morosà, nuiechemancul, cun un zovin de alte socetât? Pal so ben tocje secondale e, se je a conte une bale par fa biele figure cul morôs e cui missirs, bisugne propit sta al zûc cun dut ce che al pô capità… Ancje se a ves di costà cjâr.

Mag 24

Replica Spettacolo teatrale

Dopo il successone ottenuto nelle rappresentazioni di inizio maggio,

la compagnia teatrale del Circolo Culturale e Ricreativo “La Pipinate” è orgogliosa di invitarvi 

Sabato 31 maggio alle ore 20.45  

presso la Corte Passone

piazza San Valentino, Sclaunicco

 

alla replica teatrale

MI TOCJE ANCJE PAIÂ LAS TASSES

Leggi tutto »

Apr 25

Invito a teatro 2014

Come vuole la tradizione anche quest’anno avverrà la rassegna teatrale comunale

presso l’Auditorium di Lestizza.

Sabato 10 maggio alle ore 20.45 la compagnia teatrale del Circolo Culturale e Ricreativo “La Pipinate”

presenterà la commedia in due atti di Roberto Fera e tradotto da Maura Coppino

 

MI TOCJE ANCJE PAIÂ LAS TASSES

 

                                    Personaggi                                                                                     Attori

                                    Walter Bombardieri                                                                       Luca Pagot

                                    Adeline (la moglie)                                                                        Raffaella Tavano 

                                    Beatrice (la figlia)                                                                           Sara Pistrino

                                    Severin Mangjarat (il mandriano)                                               Paride Daniele 

                                    Rugjeri (il nipote)                                                                           Luca Stocco 

                                    Ludovico Ludovici Mirabello (il marchesino)                            Jacopo Ratano 

                                    Teodoro (il marchese)                                                                  Stefano Pandolfo 

                                    Letizia (la marchesa)                                                                    Doriana Tavano 

                                    Barbara (la marchesina)                                                             Ada Nazzi 

                                    Riccardo Ascquistapace (l’esattore delle tasse)                    Ali Hentati

 

Costumi di Lucia Nazzi e Clementina Martinuz

Trucchi di Silvia Serafini

Scenografie di Flavia Zorzini

Luci e audio di Marco Martinuz

Montaggio di Andrea Moro e Amilcare Martinuz

Regia di Giuseppe Serafini

 

Cosa si dovrebbe fare per il bene della propria figlia se, volendo a tutti i costi fidanzarsi proprio con un rampollo dell’alta società, racconta un sacco di bugie per fare bella figura? Alla famiglia non resta altro che assecondarla…  con tutte le conseguenze che ciò comporta 

 

Domenica 11 maggio 2014 alle ore 17.00 ci sarà la replica sempre presso l’Auditorium Comunale di Lestizza.

 

Vi aspettiamo numerosi!

Post precedenti «